Sostenitori

Il turismo svizzero si batte con veemenza per la legge sulle armi e per Schengen

Per il turismo svizzero Schengen è importante. Grazie all’accordo Schengen non usufruiamo solo di libertà di viaggio in Europa, ma facciamo anche parte della rete di visti Schengen. Ciò consente di rendere accessibili mercati lontani turisticamente importanti e di salvaguardare migliaia di posti di lavoro in Svizzera. Il 19 maggio l’accordo Schengen sarà in gioco – poiché senza adeguamento della legislazione sulle armi rischiamo l’estromissione da Schengen.
Il 19 maggio il SÌ alla legge sulle armi significherà SÌ alla meta turistica Svizzera.

Diventa attivo ora!
Solo nella mia azienda il numero dei pernottamenti degli ospiti dai mercati lontani corrisponde già al 20 per cento – tendenza al rialzo.

Per il futuro della mia azienda il SÌ alla legge sulle armi e a Schengen è importante.
Patric Graber
Albergatore Waldstätterhof Lucerna
tripadvisor flickr americanexpress bandcamp basecamp behance bigcartel bitbucket blogger codepen compropago digg dribbble dropbox ello etsy eventbrite evernote facebook feedly github gitlab goodreads googleplus instagram kickstarter lastfm line linkedin mailchimp mastercard medium meetup messenger mixcloud paypal periscope pinterest quora reddit rss runkeeper shopify signal sinaweibo skype slack snapchat soundcloud sourceforge spotify stackoverflow stripe stumbleupon trello tumblr twitch twitter uber vimeo vine visa vsco wechat whatsapp wheniwork wordpress xero xing yelp youtube zerply zillow px aboutme airbnb amazon pencil envelope bubble magnifier cross menu arrow-up arrow-down arrow-left arrow-right envelope-o caret-down caret-up caret-left caret-right